Chefs for life – Le stelle per i bambini, 21 Novembre 2019

Il buon cibo e il mondo del vino vanno di pari passo da sempre. Proprio per questo motivo (e molti altri che poi vedremo 😉 ) oggi, voglio parlarti di un progetto molto interessante: Chefs for life.

Che cos’è Chefs for Life?

Chefs for Life è un organizzazione di beneficienza che organizza periodicamente cene ed eventi a scopo benefico, in location raffinate ed esclusive…con il solo intento di fare del bene.

Organizzazione nata dall’idea di Diego Toscani, imprenditore bresciano e Ljubica Komlenic, brand manager e chef di successo.

Ad ogni cena vengono realizzati dei veri menu stellati, con tanto di vini, bollicine e spettacoli.

Le stelle per i bambini

Il 21 Novembre ho avuto l’occasione di partecipare all’ultimo evento targato Chefs for Life che si è svolto a Castello Malvezzi (Brescia). Trenta Chef stellati hanno cucinato e si sono resi disponibili per questa stupenda serata.

L’evento si è svolto come un percorso, è iniziato alle 19 con l’APERITIVO IN TERRAZZA, dove abbiamo potuto assaporare:
la Magica pizza del Maestro Franco Pepe
il baccalà mantecato, ketchup di rapa, cipolla all’agro e polenta soffiata dello Chef Tommaso Pardo
Il cavolfiore alla carbonara, tartufo, nocciole e cioccolato fondente dello Chef Fabio Mazzolini

L’uovo Pochè di quaglia, crema di patate e tartufo bianco dello Chef Roberto Riboldi

Dopo l’aperitivo in terrazza si è svolto l’APERITIVO SERRA DEL CASTELLO dove altri chef stellati hanno mostrato la propria arte:

“Crudo” Cubetti di manzo con olio di zucca, cervella di vitello fiammata e polvere di pop corn dello Chef Vanja Puskar e dell’executive chef Daniel Miksic.
Cremino erborino con radicchio trevigiano, riduzione di vino speziato e crostino integrale degli chef Gianluca Tomasi e Francesco Gotti.
Wafer d’autunno della Chef Giuliana Germiniasi.

Gli chef hanno cucinato a vista e ci hanno affascinato durante l’inizio di questo percorso… stellato!

Devo essere sincera e ammettere di non aver mai mangiato così bene in tutta la mia vita (eh, direi!) … diciamo che non capita tutti i giorni aver a disposizione 30 chef tra i più famosi del panorama culinario moderno.. serata top!

Il Gran Galà

Dopo i super aperitivi ci siamo accomodati nella sala dove si è svolto il GRAN GALÀ. La serata è stata presentata da Irene Colombo che ci ha accompagnato e intrattenuto durante questo percorso enogastronomico.

Insieme ad ogni piatto è stato servito in abbinamento un vino scelto e qui di seguito puoi trovare qualche info al riguardo 😉

“Gambary-Orange” Carpaccio di gambero rosso ripieno di burrata all’arancio e gel di Campari. Piatto preparato dallo chef Umberto de Martino e dallo chef Giuseppe Aversa, In abbinamento Brut della Cantina La Fiòca (Franciacorta)

Carciofo al carbone di fieno, robiola di Roccaverano, olio nero ed erbe di campo dello Chef Marco Cahssai.

Baccalà candito, le sue trippe e spuma di patata affumicata dello Chef Roberto Cerea.

Risotto “Due Cuori e Due Anime” Astice, burrata e cime di rapa della Chef Ljubica Komlenic e dello Chef Massimo Fezzardi, In abbinamento Champagne Brut Nicolas Feuillatte

Lasagna al pesto e mela verde dello Chef Luigi Taglienti abbinato al Lugana DOP della cantina Perla del Garda.

Manzo morbido in civet cavolo cappuccio speziato dello Chef Gianni D’Amato e lo Chef Federico D’Amato, in abbinamento all’Amarone 2015 della cantina La Collina dei Ciliegi

Creme Brûlèe di liquirizia con cedro candito, noci e Provolone del Monaco dello Chef Gennaro Esposito, in abbinamento al Belb Moscato d’Asti Mongioia 2018.

Il gran gala si è concluso con il dessert “Dream” Fondo Sablèe alla vaniglia, inserto di crema al cioccolato bianco ricoperta da crema leggera allo yogurt e fragole, decoro in cioccolato bianco del Maestro Debora Massari. Tutti gli chef sono entrati personalmente nella sala e ci hanno servito il dessert di persona… wow!

Durante il gran galà è stato servito il Pane del Campione del Mondo del Maestro Panificatore Ezio Marinato!

Inoltre sono stati molti gli spettacoli e le sorprese…come il “Signore del Gin” Roby Marton!

Cosa posso dire di una serata così? In sostanza che non vedo l’ora di partecipare alla prossima! 🙂

Ci sarebbero ancora tante cose che vorrei raccontarti e spero di essere riuscita a trasmetterti almeno una piccola parte delle emozioni che ho provato quella sera. Vedere così tanti chef stellati che cucinano e impiattano di fronte a te non è proprio da tutti i giorni.

Il ricavato della serata è stato devoluto al Reparto pediatrico degli Spedali Civili di Brescia. É sempre bello aiutare gli altri e questa serata, sopratutto per il suo scopo, ha trasmesso solo vibrazioni positive.

Se sei interessato a partecipare ad una serata Chefs for life ti invito a seguire la pagina instagram @chefsforlife_official

Alla prossima avventura wine lover 😉

un abbraccio.

Camilla

Camillahttps://www.enodays.com
Designer. Appassionata di vino e viaggi. Sorrido alla vita e non viaggio mai abbastanza. Amo gli animali e sono alla ricerca costante di nuovi posti da esplorare. Positiva e spesso un pò distratta. Mi piace condividere e nel mio profilo instagram potrai trovare tutte le mie esperienze.

Related Stories

Discover

Popular Categories

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

it Italian
X
error: Content is protected !!